CSSD come soluzione provvisoria 

UNITÀ MOBILI DI RITRATTAMENTO PER DISPOSITIVI MEDICI.

HP Medizintechnik GmbH offre le sue unità anche come AEMP provvisorie su base di prestito.

I moduli sono adatti perfettamente ad aree ospedaliere o ospedali da campo costruite temporaneamente.

Diverse sale operatorie possono essere rifornite di forniture sterili allo stesso tempo.

40 anni di know-how nella tecnologia della sterilizzazione

LUOGO DI LAVORO PROFESSIONALE IN UN AMBIENTE DIFFICILE

Gli operatori di ospedali e cliniche la cui unità di ritrattamento di dispositivi medici è temporaneamente non disponibile possono combinare i componenti modulari in container mobili o in strutture edilizie fisse per creare un CSSD stazionario.

I moduli sono perfettamente adatti per aree ospedaliere costruite temporaneamente o per ospedali da campo più grandi. Diverse sale operatorie possono essere rifornite di forniture sterili allo stesso tempo.

Un AEMP mobile come soluzione provvisoria sul posto porta molti vantaggi:

  • Non è necessario fornire strumenti aggiuntivi
  • Il sistema di gestione della qualità esistente può essere utilizzato con piccoli adattamenti
  • Brevi distanze senza un grande aumento dell’igiene o dello sforzo organizzativo
  • Non è necessario fornire camere aggiuntive all’interno dell’ospedale
  • Nessuna fondazione aggiuntiva necessaria per l’installazione
  • Poco sforzo di pianificazione da parte del cliente

Il ritrattamento resiliente per i dispositivi medici e una fornitura sterile efficiente ed efficace sono i prerequisiti essenziali per operazioni mediche impeccabile.

Il personale ospedaliero esistente (tecnici e utenti) è formato di conseguenza e può continuare a lavorare senza problemi nel CSSD mobile. Un team addestrato di HP Medizintechnik GmbH fornisce istruzioni mirate sull’uso del CSSD.

I moduli possono essere collegati alla documentazione di processo e al sistema di comunicazione in loco del rispettivo ospedale.

I moduli offrono spaziose aree di lavoro e attrezzature di alta qualità, con termodisinfettori, sterilizzatori a vapore autosufficienti e sistemi per produrre acqua parzialmente demineralizzata e completamente demineralizzata.

Le raccomandazioni della Commissione per l’igiene ospedaliera e la prevenzione delle infezioni dell’Istituto Robert Koch (RKI) e dell’Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici (BfArM) sui “Requisiti di igiene nel ritrattamento dei dispositivi medici” sono rispettate.

Tavoli, armadi e superfici di lavoro sono in acciaio inossidabile in tutte le aree. Questo permette di mantenere il più alto livello di igiene e di realizzare e garantire finiture e sigillature assolutamente igieniche.

Attrezzature di lavorazione all’avanguardia, fino a quattro sterilizzatori potenti e flessibili e tecnologie di processo innovative permettono un’alta produttività in un’area di lavoro professionale.

Inoltre, un ulteriore contenitore di sterilizzazione 2×4 StE può essere agganciato nel corso dell’espansione della capacità.

ACCIAIO INOSSIDABILE IN TUTTE LE AREE DI LAVORO

Tutti i media e i prerequisiti per il funzionamento conforme agli standard del CSSD sono forniti indipendentemente sul posto:

• Acqua deionizzata
• Aria compressa medica
• Vapore sterile
• Aria condizionata, etc.

Tutto ciò che serve è acqua fresca, elettricità, una linea di scarico e, se necessario, una linea dati (per collegare la documentazione di processo al server interno).

Tutta l’attrezzatura è imballata in ciascuno dei tre container di trasporto ISO da 20 piedi appositamente progettati:

• Contenitore modulo spaziale (CSE)
• Contenitore sterilizzazione 2×4 StE (CST)
• Contenitore di stoccaggio di merci sterili (CLS)

Un container agganciabile all’area di imballaggio e sterilizzazione è attrezzato per lo stoccaggio a lungo termine di merci sterili con armadietti in acciaio inossidabile.

Qualità- Made in Germany

Si lasci consigliare da noi!

Anfrage

Brauchen Sie technische Hilfe oder haben Sie eine Anfrage?

Senden Sie uns eine Nachricht! Wir kontaktieren Sie schnellstmöglichst.

E-Mail